Music Biz

Amy Winehouse, il regista di "Amy": "Era solo una ragazzina"

Asif Kapadia che ha diretto il documentario sulla cantante torna a parlare della sua tragica scomparsa

Amy Winehouse

Amy Winehouse, il regista di "Amy": "Era solo una ragazzina"

Amy Winehouse, il regista di "Amy": "Era solo una ragazzina". Asif Kapadia ha descritto la cantante inglese come una ragazza semplice ed in salute prima che le droghe ed il successo prendessero il sopravvento e la spingessero verso la fine: "Le persone non hanno mai avuto modo di vedere la giovane, divertente, in salute e bellissima ragazza che era prima che il successo globale e le dipendenze prendessero il sopravvento - ha rivelato il regista nel corso di un incontro al Toronto Film Festival - era solo una ragazzina a cui era capitato di avere un grande talento e che era riuscita a diventare famosa grazie alle sue canzoni ed al suo modo di scrivere sulle sue esperienze personali. Ma il mondo della musica è una macchina che finisce per inglobare tutto ed alla fine ti presenta il conto. E' questo il mondo della musica e lo show business in generale. Se sei ricco e milionario ti prendi quello che ti merita, che lo vuoi oppure no".

Le emozioni. Il regista rivela di non essere stato un fan della cantante prima di aver lavorato al documentario, e questo lo ha aiutato nel suo lavoro: "Non voglio fare film su cose di cui sono molto appassionato. La mia paura è che se faccio un film su qualcosa che amo dopo finisco per odiarlo".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 

Playlist tutte