Music Biz

Chris Brown: risolto il contenzioso per la custodia di Royalty

Il cantante di "Fine China" ha concluso la sua battaglia legale con la mamma di sua figlia, Nia Guzman

Chris Brown

Chris Brown: risolto il contenzioso per la custodia di Royalty

Chris Brown: risolto il contenzioso per la custodia di Royalty. Dopo le carte, i tribunali e i processi è il momento di guardare avanti e di pensare solo al benessere della piccola Royalty. Il cantante statunitense ha risolto il contenzioso legale per la custodia della figlia che lo ha visto "combattere" con Nia Guzman. Ad annunciare la fine della storia è stato lo stesso cantante in un messaggio ai suoi fan: "Le cose in tribunale sono andate nel migliore dei modi. Sono contento che siamo riusciti a far andare le cose nella giusta direzione. Devo mandare i miei ringraziamenti al mio team di legali. Sono davvero felice della vittoria conquistata oggi".

Le decisioni. Chris Brown ha ottenuto dal tribunale la possibilità di vedere la piccola senza la presenza di un supervisore per i prossimi 12 mesi, e dovrà pagare a Nia un mantenimento di 2500 dollari al mese.

Cambio vita. Ma aldilà delle decisioni della corte, il cantante statunitense sembra deciso ad un cambiamento repentino nel suo stile di vita: "Chris ha deciso di dire basta agli alcolici e a tutte le altre cose, perché vuole essere in salute, lucido ed un padre assolutamente coscienzioso. Non vuole che ci sia niente in grado di offuscare il suo giudizio. Vuole essere testimone di tutto quello che accade nella vita di Royalty nel pieno delle sue capacità".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Dance 90
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Podcast tutti

Playlist tutte