Music Biz

Beyoncé vince un’altra causa

La cantante americana è riuscita a vincere una causa di violazione del copyright

Beyoncé

Beyoncé vince un’altra causa

Beyoncé vince un’altra causa. La cantante di “Crazy in Love” ha vinto contro un’accusa di violazione del copyright, perpetrata da Lane, autore del singolo “XOXO”, ricevendo un risarcimento di 7,1 milioni di dollari. La causa è stata intentata nel 2013 e la cantante è stata accusata di aver rubato l’idea e lo schema generale del brano per il suo singolo “X.O.”. Il giudice, comparando i titoli, gli arrangiamenti e i testi dei due brani, non ha trovato nessuna sostanziale similarità.

Completamente diverse. In un documento legale il giudice ha dichiarato: “Entrambe le canzoni sono romantiche, ma oltre questo non c’è niente che faccia pensare che Beyoncé abbia rubato l’dea a qualcuno. Il brano XOXO è una canzone con espliciti riferimenti sessuali mentre XO è un brano più metaforico. Il cantante di XOXO lascia poco spazio all’immaginazione mentre nel brano della cantante americana, il testo contiene forti contrasti e elementi più sottili. Un fan troverebbe la canzone di Lane come seduttiva e personale, mentre quella di Beyonce come gioiosa e dolce”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte