Music Biz

Louis Tomlinson: “Mi dispiace per le cose scritte su Twitter”

Il cantante degli One Direction ha deciso di mettere un freno ai suoi scoppi d’ira sui social network

Louis Tomlinson

Louis Tomlinson: “Mi dispiace per le cose scritte su Twitter”

Louis Tomlinson: “Mi dispiace per le cose scritte su Twitter”. Il cantante di “Drag Me Down” è stato coinvolto in una faida su Twitter con l’ex membro della band, Zayn Malik dopo che questi aveva reso pubblica la decisione di abbandonare il gruppo. La lite si è poi allargata a coinvolgere il produttore inglese Naughty Boy e i messaggi scambiati su Twitter tra i tre interessati non sono stati tra i più cordiali. Adesso però, parlando ad un’intervista con Nova FM, il cantante 23enne si è detto dispiaciuto dei suoi scoppi di ira sui social network e che cercherà di non farsi più coinvolgere in futuro. Ha detto: “Non mi pento, ma con il senno di poi, ne avrei potuto fare a meno”.

Con o senza Zayn Malik. Tra una parola e l’altra, Liam Payne invece ha spiegato un po’ la genesi del nuovo album, “Made in A.M.” insistendo nel dire che nonostante l’abbandono di Zayn Malik, la band non ha cambiato i suoi piani. Ha spiegato: “Zayn ha abbandonato il gruppo prima che cominciassimo realmente a fare l’album. Le canzoni le abbiamo scritte dopo che lui è andato via”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Festival
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 

Podcast tutti

Playlist tutte