Music Biz

Queen: il 24 novembre del 1991 scompare Freddie Mercury

Sono passati 24 anni dalla scomparsa di quello che in molti considerano il miglior frontman della storia della musica rock

Freddie Mercury

Queen: il 24 novembre del 1991 scompare Freddie Mercury

Il 24 novembre 1991 passerà alla storia come uno dei giorni più tristi per la musica visto che quel giorno si spense la stella di Freddie Mercury. Il leader dei Queen, un'autentica leggenda del rock, si spense nella sua casa di Garden Lounge dopo aver perso la sua battaglia con l'HIV e circondato dall'affetto dei suoi amici più cari e del suo compagno Jim Hutton. Farrokh Bulsara, questo il suo nome all'anagrafe, se ne andò in silenzio. All'opposto di una carriera che invece era stata all'insegna del clamore e dell'esagerazione. I Queen sono stati un fenomeno mondiale, forse unico, in grado di unire i fan del rock e quelli del pop e molto lo si deve, non solo ai brani, ma anche al talento unico di Freddie dal punto di vista vocale ma anche a quella sua capacità di tenere il palco come in pochi prima e dopo di lui sono stati in grado di fare. In molti lo hanno definito come il miglior frontman della musica rock; difficile stabilirlo con certezza quando si entra in un campo così soggettivo ma sicuramente Mercury è stata una delle presenze più iconiche della musica e del mondo dello spettacolo, tale da essere ancora un punto di riferimento anche a 24 anni dalla sua morte.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Podcast tutti

Playlist tutte