Music Biz

Anastacia: "Non mi sono mai considerata un sex-symbol"

La cantante rivela il suo rapporto con la sensualità che è migliorato dopo il cancro al seno

Anastacia

Anastacia:

Anastacia: "Non mi sono mai considerata un sex-symbol". La cantante ha trovato il successo grazie al suo singolo di debutto nel 2000 "I'm outta love" ma oltre al successo ha vissuto anche dei momenti negativi come la il cancro al seno che l'ha colpita per ben due volte. Ma ora la cantante si sente ancora di più a suo agio con il proprio corpo: "La grande ironia è che ho sempre odiato il mio seno e poi ho avuto il cancro. Questi due piccoli mostri, che ora chiamo le mie gemelle ed ora considero fantastiche. Sono orgogliosa di essere una donna e mi sento incredibilmente fortunata. Credo che il cancro mi abbia portato ad essere più a mio agio con la mia sensualità e la mia femminilità. All'inizio della mia carriera mi dava fastidio essere considerata un sex-symbol".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 

Podcast tutti

Playlist tutte