Music Biz

Leona Lewis in lotta contro le concerie

La cantante inglese ha fatto un video per la Peta che mira a denunciare le concerie del Bangladesh

Leona Lewis

Leona Lewis in lotta contro le concerie

Leona Lewis in lotta contro le concerie. La cantante di “Bleeding Love” ha girato un video per la Peta (People for the Ethical Treatment of Animals) che mira a denunciare come vengono trattati gli animali per le pelli lavorate nelle concerie del Bangladesh. Nel video si vedono delle mucche costrette a vivere in spazi molto stretti e uccise con taglio alla gola, così come le capre. Gli animali sono scuoiati per fare scarpe, cinture, giacche, borse e altri prodotti che poi vengono esportati in tutto il mondo. La Peta sostiene che tali concerie oltre a trattare gli animali in modo disumano, usino anche prodotti estremamente tossici per evitare che le pelli si deteriorino e che danneggiano gli operai in modo permanente. Infatti alcuni lavoratori di queste industrie hanno perso gran parte delle loro dita.

No alla pelle. Nel video, la cantante 30enne dice: “La produzione di pelli fa male agli animali, ai lavoratori e all’ambiente. Riconsiderate le vostre scelte e comprate solo oggetti di pelle sintetica”. Anche altri nomi dell’industria dello spettacolo come Pink, Joaquin Phoenix, Charlize Theron, Joss Stone e Natalie Imbruglia si sono uniti alla PETA per campagne dalla stessa finalità. Il motto dell’organizzazione è: “Gli animali non sono i nostri vestiti”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Story
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte