Music Biz

Charlie Puth: “Mi ispiro alle sofferenze degli altri”

Il cantante americano ha fatto sapere che i suoi testi parlano dei problemi di cuore delle persone a lui più vicine

Charlie Puth

Charlie Puth: “Mi ispiro alle sofferenze degli altri”

Charlie Puth: “Mi ispiro alle sofferenze degli altri”. Il cantante di “See You Again” ha rivelato che la sua ultima traccia, “We Don’t Talk Anymore”, cantante insieme a Selena Gomez, è stata ispirata dai problemi di cuore di un suo amico. Ha detto: “Ricordo una conversazione che ho avuto con un mio amico. Si era appena lasciato con questa ragazza e io gli chiesi se le avrebbe mai più rivolto la parola. Lui mi rispose che non le avrebbe più parlato. Stavo cercando di tirarlo su, così ho fatto una faccia stupida e ho cominciato a cantare We Don’t Talk Anymore, fino a che poi non è diventata questa canzone”.

Con Selena Gomez.  Il cantante 24enne ha anche rivelato che il brano in questione ha scatenato profonde emozioni nel cuore della cantante di “Good for You”. Ha detto: “Ho incontrato Selena, ho suonato la canzone per lei e  lei vi si è riconosciuta subito, soprattutto dopo tutti quei tira e molla con il suo ex ragazzo”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
Radio Bau & Co
 
105 Miami
 

Podcast tutti

Playlist tutte