Music Biz

Nile Rodgers: “La morte di David Bowie dimostra che Let’s Dance è maledetta”

Il leggendario produttore americano trova difficile accettare la morte del suo collega inglese

David Bowie

Nile Rodgers: “La morte di David Bowie dimostra che Let’s Dance è maledetta”

Nile Rodgers: “La morte di David Bowie dimostra che Let’s Dance è maledetta”. Il leggendario produttore americano crede che l’album del 1983 prodotto da David Bowie sia maledetto, come dimostrerebbe la morte del cantante di “Hero”. David Bowie è morto a causa di una lunga battaglia contro il cancro e il membro degli Chic trova difficile accettare la sua scomparsa e crede che l’album “Let’s Dance” abbia segnato per sempre la vita del cantante inglese. Ha detto: “Nella mia autobiografia parlo della maledizione di Let’s Dance”.

Difficoltà. A rendere la situazione più  dura è anche il fatto che la madre del cantante americano sta male. Ha spiegato: “Sta succedendo tutto insieme. David è morto e mia madre sta male. Ho trascorso gli ultimi 5 giorni a Los Angeles con lei. Il giorno dopo che qualcuno mi ha chiamato per dirmi di David Bowie mia madre è entrata all’ospedale”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Festival
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 

Podcast tutti

Playlist tutte