Music Biz

Nile Rodgers: “La morte di David Bowie dimostra che Let’s Dance è maledetta”

Il leggendario produttore americano trova difficile accettare la morte del suo collega inglese

David Bowie

Nile Rodgers: “La morte di David Bowie dimostra che Let’s Dance è maledetta”

Nile Rodgers: “La morte di David Bowie dimostra che Let’s Dance è maledetta”. Il leggendario produttore americano crede che l’album del 1983 prodotto da David Bowie sia maledetto, come dimostrerebbe la morte del cantante di “Hero”. David Bowie è morto a causa di una lunga battaglia contro il cancro e il membro degli Chic trova difficile accettare la sua scomparsa e crede che l’album “Let’s Dance” abbia segnato per sempre la vita del cantante inglese. Ha detto: “Nella mia autobiografia parlo della maledizione di Let’s Dance”.

Difficoltà. A rendere la situazione più  dura è anche il fatto che la madre del cantante americano sta male. Ha spiegato: “Sta succedendo tutto insieme. David è morto e mia madre sta male. Ho trascorso gli ultimi 5 giorni a Los Angeles con lei. Il giorno dopo che qualcuno mi ha chiamato per dirmi di David Bowie mia madre è entrata all’ospedale”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
Radio Festival
 
105 2k & More!
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 

Podcast tutti

Playlist tutte