Music Biz

Kesha, niente verdetto a causa del maltempo

La cantante americana ha dovuto rimandare i suoi problemi legali a causa delle condizioni climatiche

Kesha

Kesha, niente verdetto a causa del maltempo

Kesha, niente verdetto causa tempo. La cantante di “Tik Tok” dovrà aspettare un po’ prima di poter porre fine a tutte le traversie legali con la Sony Music. La data è stata fissata al 19 febbraio a causa della forte tempesta che si è abbattuta sugli Stati Uniti. Prima che la data fosse cambiata, comunque, la cantante americana aveva accusato il produttore Dr. Luke di molestie sessuali e psicologiche.

Ansia. La cantante ha spiegato ai fan: “Non riesco a dormire la notte a causa di questo processo. Sono piena d’ansia e mi sembra di impazzire. Pregate per me. Vi voglio bene e vi ringrazio per tutto il sostegno che mi avete dato in questo periodo. Si arriva ad un momento della vita in cui puoi fidarti solo di te stessa. I soldi non sono la risposta. La fama nemmeno. Per me sono la felicità e l’amore. E nessuno può portarteli via”

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Prince
 

Podcast tutti

Playlist tutte