Music Biz

Boy George: "Basta concentrarsi sul mio passato oscuro"

Il 54enne cantante dei Culture Club ha avuto esperienze al "limite" ma ora vuole guardare solo al futuro

Boy George: "Basta concentrarsi sul mio passato oscuro"

Boy George ha deciso di mettersi il passato alle spalle e spera che anche tutti gli altri facciano lo stesso. Il 54enne cantante dei Culture Club è stato costretto a passare anche alcuni mesi in prigione nel 2009 a seguito di un incidente con un gigolò creato dal suo abuso di droga. Ma ora George è convinto di essere un uomo diverso e spera che anche il pubblico possa vedere la sua trasformazione: "Credo che in carriera ho fatto anche delle cose molto belle - ha raccontato al Mirror - e mi auguro che le persone possano concentrarsi su quello piuttosto sulle cose che non sono andate per il verso giusto".

Ma Boy George si spinge anche più in là sperando di poter essere un'ispirazione per tanti gay: "Credo che il solo essere me stesso abbia provato dei cambiamenti. Negli anni '80 c'erano dei posti in cui non potevo andare, come in Argentina, ma la mia musica e la mia personalità hanno aiutato a rompere certe barriere. E ci sono state tante persone che mi hanno rivelato di aver fatto coming out grazie a me".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Dance 90
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 

Playlist tutte