Music Biz

Gwen Stefani: “Sarei benedetta se avessi un figlio gay”

Per la cantante americana l’unica cosa che conta è che i figli siano in salute

Gwen Stefani: “Sarei benedetta se avessi un figlio gay”

Gwen Stefani: “Sarei benedetta se avessi un figlio gay”. Alla cantante di “Hey Baby” non interessa l’orientamento sessuale dei suoi figli e un’intervista con PrideSource.com, ha spiegato che la cosa che più le sta a cuore dei suoi bambini è la loro salute. Ha detto: “Sarei benedetta se avessi un figlio gay. Voglio che i miei ragazzi siano felici e sani e ringrazio Dio ogni giorno per  avermi reso madre”. Parlando dell’omosessualità ha detto invece: “Ci sono persone buone e cattive ma quello che per me conta è essere presente per i miei bambini e dare loro un futuro felice, a prescindere da quale sia il loro orientamento sessuale. Non mi importa quello”.

Migliori amici. La cantante 46enne ha anche rivelato come alcuni suoi migliori amici siano gay e truccatori e di come è corsa da loro quando le cose si stavano mettendo male. Ha detto: “Quando sono stata male per il divorzio andavo sempre da loro e loro mi hanno aiutato tantissimo”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
105 InDaKlubb
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Hits
 
105 Story
 

Podcast tutti

Playlist tutte