Music Biz

Kesha: "Mi è stata offerta libertà musicale se avessi mentito sullo stupro"

La cantante ha rivelato che le era stata offerta la possibilità di recedere il contratto con la Sony se avesse mentito a proposito degli abusi subiti da Dr. Luke

Kesha: "Mi è stata offerta libertà musicale se avessi mentito sullo stupro"

Kesha: "Mi è stata offerta libertà musicale se avessi mentito sullo stupro". Il caso riguardante la cantante statunitense si arricchisce di un nuovo capitolo e probabilmente di una nuova accusa nei confronti della Sony e del suo produttore Dr. Luke. Kesha ha infatti fornito un nuovo aggiornamento della situazione via Instagram: "Mi è stata offerta la libertà in caso di menzogna. Mi sarei dovuta scusare pubblicamente e dire che non sono mai stata stuprata. Questo è quello che accade in privata. Ma io voglio solo la verità. Preferisco che sia la verità a rovinare la mia carriera piuttosto che mentire per un mostro ancora una volta".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 
105 Miami
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 

Playlist tutte