Music Biz

Bryan Adams cancella lo show in Mississipi per protestare con le leggi omofobe

Il 56enne cantante ha deciso di cancellare un concerto a Biloxi in programma il 14 aprile in segno di protesta

Bryan Adams cancella lo show in Mississipi in protesta con le leggi omofobe

Bryan Adams cancella lo show in Mississipi in protesta con le leggi omofobe. Il 56enne cantante ha deciso di rinunciare allo spettacolo che avrebbe dovuto tenere al Mississipi Coloseum di Biloxi il prossimo 14 aprile in segno di protesta verso una legge omofoba vigente all'interno dello stato che permette ad organizzazioni religiose e commercianti di negare servizi a persone omosessuali. La legge è passata la scorsa settimana ed entrerà in vigore a luglio ed è stata descritta come una delle più aggressive nei confronti della comunità LGBT: "Il Mississipi ha provato la "Religious Liberty" ed io trovo incomprensibile che i cittadini della comunità LGBT debbano essere discriminati nello stato - ha scritto Bryan Adams - Non posso esibirmi in tranquillità in uno stato che nega dei diritti alle persone in base al loro orientamento sessuale. Per questo motivo ho deciso di cancellare il mio spettacolo in programma il 14 aprile. Voglio usare la mia voce per dare solidarietà a tutti i miei amici LGBT per combattere questa legge discriminatoria. Spero che il Mississipi torni sui suoi passi ed io possa tornare ed esibirmi per tutti i miei fan".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
105 Miami
 
105 Classics
 

Playlist tutte