Music Biz

Skrillex: “Non ho rubato niente e lo posso provare”

Il dj americano insieme al collega Justin Bieber rispondono all’accusa di plagio e appropriazione indebita per il brano “Sorry”

Skrillex: “Non ho rubato niente e lo posso provare”

Skrillex: “Non ho rubato niente e lo posso provare”. White Interland ha accusato il dj di “First of the Year” e Justin Bieber di aver copiato la sua canzone “Ring the Bell” senza il suo permesso e di aver rifiutato di mettere a posto le cose. La cantante indie ha così citato in giudizio la coppia ma Skrillex ha subito rassicurato i fan di non aver rubato niente e di poterlo provare. In un video postato su Twitter, il dj americano ha postato la versione originale del brano “Sorry” a cappella e ha mostrato come ha tagliato via la parte vocale delle co-writer Julia Michaels per creare la sezione che poi l’ha messo nei guai.

Forse ancora problemi. Nella didascalia si legge: “Mi dispiace, ma non abbiamo rubato niente”. Nonostante questo, l’amico del dj di “Bangarang”, Diplo, teme che il suo collega e il cantante di “What Do You Mean” possano trovarsi ancora nei guai per le similarità del brano in questione con i sound di “Ring the Bell”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
Radio Festival
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
XMas Radio
 
105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
105 Story
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 

Playlist tutte