Music Biz

Leona Lewis licenziata dalla sua etichetta discografica

La cantante inglese ha visto il suo contratto finire dopo appena un album con la sua etichetta discografica

Leona Lewis licenziata dalla sua etichetta discografica

Leona Lewis licenziata dalla sua etichetta discografica. La cantante di “Bleeding Love” aveva firmato un contratto con la Island Records, branca della Universal, dopo aver lasciato la Syco di Simon Cowell nel 2014. Con la Island Records, la cantante inglese ha pubblicato l’album “I Am” nel 2015, ma l’album non ha avuto il successo sperato, vendendo solo 8500 copie nella prima settimana. La cantante di “I See You” quindi è stata licenziata, ma la Universal spera che possa comunque firmare un contratto con un’altra etichetta sempre affiliata della major. Una fonte ha detto al The Sun: “Non ha funzionato con la Island. Ha fatto un grande album ma qualcosa non è andato storto. La Universal vuole ancora averla come parte della famiglia, quindi hanno organizzato un incontro per decider sul da farsi. Altre etichette sono interessate, ma Leona adesso vuole concentrarsi su Cats”.

Impegni di teatro. La cantante 31enne ha infatti rimpiazzato Nicole Scherzinger per il ruolo di Grizabella nel musical. La grande apertura della stagione teatrale si prevede per il 31 luglio.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Classics
 
Radio Festival
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte