Music Biz

Rita Ora scoppia in lacrime dinanzi al giudice

La cantante inglese portando alla corte le evidenze contro l’uomo che le è entrato in casa non è riuscita a controllarsi e ha pianto

Rita Ora scoppia in lacrime dinanzi al giudice

Rita Ora scoppia in lacrime dinanzi al giudice. La cantante di “Body on Me” è stata vittima di un’intrusione a casa sua da parte di Charaf Elmoudden e un altro complice non ancora identificato, che hanno rubato alcuni gioielli, computer e cellulari per il valore complessivo di 200 mila dollari, mentre la cantante inglese e sua sorella Elena stavano dormendo nel novembre 2015. I due sono riusciti a scappare prima che la polizia arrivasse, ma Elmoudden è stato identificato e poi accusato di furto con scasso. La cantante di “Poison” e sua sorella hanno poi dovuto presenziare all’Harrow Crown Court di Londra mercoledì 23 giugno e mostrare le evidenze riguardo l’intrusione avvenuta a novembre 2015.

Testimone oculare. La cantante inglese è scoppiata in lacrime e ha chiesto un momento per ricomporsi prima di dare la parola a sua sorella, che, in quanto testimone oculare dell’accaduto, è riuscita a porre il malvivente dietro le sbarre.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 

Playlist tutte