Music Biz

Rita Ora: “Anche altri artisti volevano abbandonare la Roc Nation”

La cantante inglese ha spiegato di non essere stata l’unica ad avere difficoltà con l’etichetta discografica di Jay Z

Rita Ora: “Anche altri artisti volevano abbandonare la Roc Nation”

Rita Ora ha trovato il successo mondiale come parte integrante dell’etichetta discografica di Jay Z, ma le cose sono cambiate quando la compagnia ha citato in giudizio la cantante inglese per aver rescisso il suo contratto e non aver consegnato il numero di album pattuito.

Sin da quando il caso è andato sotto i riflettori, la cantante ha tentato di trovare sostegno in una situazione così complicata. Aveva spiegato alla rivista Metro: “E’ assurdo sapere quanti artisti vivono le mie stesse difficoltà. Molti artisti, non dico i nomi, mi hanno chiamato e mi hanno chiesto come fare per uscire”.

Rita Ora ha ora un contratto con l’Atlantic Records e ha ammesso di non vedere l’ora di ritornare a lavoro.

Con la Roc Nation la cantante ha pubblicato un solo album, nel 2012, e durante tutto il periodo delle dispute legali ha pensato spesso di abbandonare la carriera musicale.

Aveva spiegato: “Pensavo se il gioco valesse davvero la candela. E’ stato difficile, ma ho capito che la musica è la ragione che mi tiene in vita”.

Parlando invece di Jay Z, Rita Ora si mostra un’artista di grande tatto e, affermando di non provare nient’altro che stima e rispetto per la persona che l’ha portata al successo. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
105 Story
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Festival
 
105 2k & More!
 

Playlist tutte