Music Biz

Beyoncé: ritirata la causa legale contro Lemonade

Il regista Matthew Fulk aveva accusato la cantante di aver rubato degli elementi dei suoi lavori per il video.

Beyoncé: ritirata la causa legale contro Lemonade

Beyoncé non dovrà preoccuparsi di andare in tribunale. Il giudice Jed Rakoff di New York ha infatti fatto cadere la causa contro la cantante riguardante "Lemonade", stando a quanto scrive Hollywood Reporter.

Lo scorso giugno il regista indipendente Matthew Fulks aveva infatti presentato una citazione in giudizio contro Beyoncé nella quale sosteneva che alcuni elementi di Lemonade erano stati presi dal suo cortometraggio "Palinoia". Nella citazione in giudizio, il regista chiamava in causa Beyoncé, la Sony, la Columbia e la società della cantante, la Parkwood Entertainment.

Secondo Fulks, molte delle scene del video di "Lemonade", andato in onda in anteprima sulla HBO, erano state copiate dal suo cortometraggio a cui avevano avuto accesso molte delle persone che hanno partecipato anche alla realizzazione del video di Beyoncé.

Gli avvocati della cantante sono però riusciti a dimostrare che le narrative delle due opere erano completamente diverse e alla fine il giudice ha deciso di far cadere le accuse contro Beyoncé.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Coldplay
 
XMas Radio
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 

Playlist tutte