Music Biz

U2: nuovo attacco a Trump, usano la sua voce per "Desire"

Dopo le parole di Bono, la band va nuovamente all'attacco del candidato alla presidenza degli Stati Uniti.

U2: nuovo attacco a Trump, usano la sua voce per "Desire"

Qualche giorno fa hanno fatto scalpore le parole di Bono che, nel parlare di Donald Trump, candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti, l'aveva definito come "la peggiore idea che sia mai nata in America".

Ma evidentemente il sentimento di Bono è condiviso da tutti gli U2 visto che nel corso della loro esibizione all'iHeartRadio Festival di Las Vegas dello scorso venerdì hanno deciso di suonare il brano "Desire" campionando la voce di Trump.

Nel brano ci sono alcuni passaggi che la band ha voluto "legare" al tycoon americano: "E' una promessa in periodo di elezioni. Sorella, non posso lasciarti andare. Sono come un predicatore che ruba cuori".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Story
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Zoo Radio
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 InDaKlubb
 

Podcast tutti

Playlist tutte