Music Biz

I Green Day mettono Donald Trump nel mirino

La band di Billie Joe Armstrong ha cambiato le parole di "Holiday" per lanciare un attacco al candidato repubblicano.

I Green Day mettono Donald Trump nel mirino

Che Donald Trump non nutra grande ammirazione nel mondo della musica è cosa ampiamente nota. Solo qualche giorno fa era arrivato l'attacco di Bono e degli U2, ma ora anche i Green Day si uniscono alle voci di dissenso nei confronti del candidato repubblicano.

Nel corso del concerto in New Jersey dello scorso mercoledì, Billie Joe Armstrong ha deciso di cambiare alcune parti del testo del loro brano "Holiday" , brano tratto dall'album "American Idiot", per attaccare il tycoon statunitense. E le accuse del cantante sono state piuttosto esplicite: "State guardando le news ultimamente? Cosa ne pensate dei candidati alla presidenza degli Stati Uniti d'America? Cosa pensate del meglio di New York, il signor Donald Trump? In questo spazio non c'è posto per il razzismo, ve lo dico da subito. Non c'è supremazia bianca in questa stanza. Siamo qui insieme in New Jersey per dire basta alle buffe di tutti questi dannati politici".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Story
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
Zoo Radio
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Festival
 
105 Miami
 
XMas Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte