Music Biz

Emis Killa: "La mia non è musica per bambini"

Il rapper si racconta a La Stampa e torna sulle accuse di istigazione al femmincidio rivoltegli contro per il brano "3 Messaggi in Segreteria": "L'ho fatto per sensibilizzare".

Emis Killa: "La mia non è musica per bambini"

Emis Killa si racconta. Il suo ultimo album, "Terza Stagione", ha già fatto discutere soprattutto per il brano "3 Messaggi in Segreteria" in cui affronta in maniera diretta e quasi brutale il tema del femminicidio.

Ma il suo intero lavoro è costituito da testi forti, di certo non musica per bambini: "E' vero che in Italia alcuni rapper vengono visti come delle boyband - ha raccontato in un'intervista a La Stampa - ma non capisco come i bambini possano ascoltare certe canzoni. Le mamme mi dicono che le figlie di 8 anni mi adorano, allora mi chiedo: cosa ci trova una bambina in uno pieno di tatuaggi che dice un sacco di parolacce? Cosa imparerà sua figlia ascoltando un mio pezzo? I genitori di oggi non sono più quelli di una volta. E credo che con i modi giusti non ci sia nulla di male in uno schiaffo correttivo. La vecchia maniera aveva i suoi motivi ed è un peccato che stia sparendo".

E proprio di "schiaffo correttivo", Emis Killa parla del suo brano "3 Messaggi in Segreteria": "L'ho fatto per sensibilizzare chi mi ascolta sul tema del femminicidio. Lo schiaffo correttivo è questo, sbattere in faccia in modo pesante una cosa brutta".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

XMas Radio
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
105 2k & More!
 

Playlist tutte