Music Biz

Sfera Ebbasta: "Il rap mi ha salvato la vita"

Il 23enne rapper italiano si racconta: "Le opportunità devi creartele, ma i valori te li dà la strada".

Alessandra Amoroso: proposta di matrimonio al concerto di Reggio Calabria

Un nome nato quasi per gioco. Gionata Boschetti ha 23 anni, ma per tutti è Sfera Ebbasta. Sfera come la sua firma di writer che lasciava sui muri, Ebbasta perché sui social non aveva voglia di usare il suo vero cognome.

Il suo rap è venuto dal basso, dal mondo dei social e dalla strada, dove si è fatto le ossa. A Cinisello Balsamo, comune dell'hinterland milanese ribattezzato "Ciny" in una sua canzone, ora si racconta a Repubblica. 

"Quando ho iniziato ad andare in altre città - spiega Sfera - ho capito che tutti i posti così si assomigliano in fondo. Non c'è niente di unico e speciale, a parte il fatto che questa è casa per me. "Ciny" potrebbe essere Scampia oppure lo Zen. Conta sapere stare al mondo, a volte anche solo sopravvivere, qui è più difficile evitare di prendere certe strade. Le opportunità devi sapertele creare, ma i valori te li da la strada. E a me il rap ha salvato la vita".

A 11 anni ha scoperto il rap con Eminem e Gemelli DiVersi: "Ma non sono mai stato attratto dalla old school. Sono arrivato tardi e ho fatto subito trap. E' un'evoluzione del rap, ritmo rallentato e uso dei suoni elettronici". Infine, parla del suo successo: "Non volevo sopravvivere e basta. Non mi piace accontentarmi. Il lavoro non faceva per me e neanche la scuola".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 
Zoo Radio
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Hits
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Podcast tutti

Playlist tutte