Music Biz

Prince: la sua etichetta cita in giudizio Jay Z

La casa discografica NPG ha dichiarato che il servizio di streaming Tidal ha usato la musica del Genio di Minneapolis senza averne il permesso.

Prince: la sua etichetta cita in giudizio Jay Z

La casa discografica di Prince ha presentato una causa contro Jay Z per l'uso della sua musica sul servizio di streaming Tidal. Secondo quanto riporta TMZ, l'azienda del rapper statunitense avrebbe reso disponibile in streaming la musica di Prince in maniera illegale a partire da giugno 2016.

Sul catalogo Tidal sono infatti presenti quasi tutte le canzoni registrate dal musicista di Minneapolis scomparso qualche mese fa. Stando a quanto sostiene la NPG, ci sarebbe stato un accordo con Tidal riguardo la musica di Prince che concedeva i diritti di un solo album del cantante, vale a dire "Hit N Run 1", ultimo disco registrato da Prince.

La causa legale, lanciata per violazione di copyright, ha come obiettivo quello di far rimuovere la musica di Prince dal servizio streaming. Ovviamente NPG ha avanzato anche una richiesta di risarcimento, il cui ammontare però non è stato specificato.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
105 Classics
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Playlist tutte