MUSIC BIZ

Lady Gaga: niente censura al Super Bowl, c’è chi scommette su un nuovo attacco a Trump

Il 5 febbraio la popstar americana si esibirà durante l’intervallo della finale del campionato di football in diretta Tv.

Lady Gaga: niente censura al Super Bowl, c’è chi scommette su un nuovo attacco a Trump

Trump, stai attento. Lady Gaga, uno delle detrattrici del neopresidente americano più agguerrite del mondo dello spettacolo, non sarà censurata durante il concerto al Super Bowl. L’insediamento del nuovo presidente degli Stati Uniti sarà il 20 gennaio; due settimane dopo, il 5 febbraio, ci sarà la finale della stagione del football a Houston, l’evento sportivo e mediatico più importante dell’anno in America. Non è un segreto che Gaga, come tante altre celebrità americane (e non), detesti il nuovo Presidente. È scesa in piazza contro di lui dopo le elezioni e ha scritto vari post di disapprovazione sui social network: “Ci hai diviso con un linguaggio di odio e paura”, è uno dei concetti che ripete più spesso. Quindi, per una volta, l’attesa di una performance al Super Bowl non è sugli outfit o sulla scaletta, ma sul significato politico. Cosa dirà Gaga? Avrà il permesso di attaccare Trump in diretta davanti alla platea più grande che ci sia in America? Per questo motivo, negli ultimi giorni si erano diffuse voci su una possibile censura preventiva su qualsiasi dichiarazione politica.

Queste ipotesi adesso sono state smentite dalla dichiarazione di un portavoce dell’evento al sito di gossip TMZ: “Si tratta di illazioni di persone che vogliono accendere una polemica senza motivo. Il Super Bowl è un momento che unisce le persone, Lady Gaga si sta solo concentrando per realizzare uno show spettacolare e a noi piace lavorare con lei, non ci faremo distrarre da tutto questo”. Sta di fatto che Lady Gaga potrà dire quello che vorrà, e Trump farebbe bene a prepararsi già da ora un tweet al veleno come risposta, come aveva già fatto dopo il discorso di Meryl Streep ai Golden Globe, quando aveva bollato l’attrice come «sopravvalutata». Cosa dirà a Gaga?

Intanto, la popstar sta preparando le coreografie dello show nel giardino di casa, dove ha fatto costruire un enorme dancefloor per mettere a punto i numeri insieme ai suoi ballerini. “Le prove del Super Bowl sono così divertenti”, ha scritto Gaga su Instagram postando la foto di un momento di relax durante la giornata, “Abbiamo costruito una tenda con una pista da ballo nel mio giardino per fare pratica. Vi amiamo, Little Monster (così si chiamano i fan della cantante, ndr), non vediamo l’ora di esibirci per voi”. Ma non fatevi ingannare: il 16 gennaio, durante il Martin Luther King Day, Lady Gaga ha citato l’eroe per i diritti civili con l’hashtag #IHAVEADREAM. La politica è suoi pensieri.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 
105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 

Podcast tutti

Playlist tutte