MUSIC BIZ

Fedez e J-Ax dichiarano guerra al Sio Café

Chiesto risarcimento di 100mila euro ai titolati del locale di Milano, colpevoli di aver condiviso (e sfruttato economicamente) un "meme" satirico lesivo delle immagini dei due artisti.

Fedez e J-Ax dichiarano guerra al Sio Café

Fedez e J-Ax: dissacranti, ma senza molta voglia di essere dissacrati. Il duo che in queste settimane ha conquistato tutte le classifiche con l’album Comunisti col Rolex, ha appena chiesto un risarcimento molto alto ai titolari di un locale di Milano. Il motivo? Un fotomontaggio che accosta i due rapper ai protagonisti di Zoolander, la saga cinematografica con Ben Stiller & "all star" su un gruppo di modelli belli e un po’ scemi. Il locale è il Sio Cafè, zona Bicocca, i gestori del quale sono colpevoli di aver condiviso sulla loro pagina Facebook il meme che girava già in rete e che non è stato creato da loro. 

Tutto ha origine dalla polemica con un altro duo di rapper: Guè Pequeno e Marracash. Quest’ultimo aveva deriso Fedez e la sua frequentazione delle sfilate di Milano. Da qui è nato il fotomontaggio, che è arrivato anche sulla pagina Facebook del Sio Cafè. Gli avvocati di Fedez e J-Ax hanno spedito due lettere con due identiche richieste: 50mila euro di risarcimento. Il post sarebbe di "chiaro contenuto commerciale e promozionale altamente lesivo dell’immagine e del nome" degli artisti e avrebbe permesso al Sio Cafè di realizzare "un’operazione promozionale a favore del locale" usando "illegittimamente dell’immagine".

 I fratelli Sio hanno affidato a Facebook la loro risposta: "Ci ha molto sorpreso che due artisti affermati possano accanirsi per un contenuto satirico e soprattutto contro un locale come il Sio che veicola anche la loro musica, fa ballare i ragazzi e paga loro dei diritti. Ci stupisce molto che due artisti all’apice della fama come Fedez e JAX che rivendicano sfacciatamente il loro tenore di vita, vadano poi a caccia di ulteriori introiti tramite azioni legali così spericolate. Dove sono finiti tutti i bei discorsi sulla libertà della rete, sulla democrazia che è anche libertà di critica e di satira?». Hanno anche aggiunto un dettaglio interessante dal punto di vista legale: "Prima che potessimo rispondere, volete sapere? Siamo stati contattati dai suddetti legali i quali proponevano di conciliare con una cifra di 5mila euro ciascuno. In soli tre giorni la quotazione per la (presunta) immagine lesa è scesa da 100mila euro a 10mila". Contattato da Il Giorno, Mario Sio ha aggiunto: "Sappiamo di rischiare molto. E non perché siamo nel torto. Ma perché Fedez e J-Ax hanno milioni di fan che ora potrebbero smettere di venire nel nostro locale. Questa vicenda ci dà visibilità, vero, ma loro hanno un seguito incredibile. Non cediamo però. Questione di principio".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 

Playlist tutte