Music Biz

Katy Perry attacca (di nuovo) Donald Trump

Svelati pochi secondi del nuovo singolo in cui grida “No, non mi scuserò!”

Katy Perry attacca (di nuovo) Donald Trump

La musica di Katy Perry sta diventando sempre più politica. La popstar, che aveva appoggiato in modo molto chiaro Hillary Clinton contro Donald Trump durante la scorsa campagna elettorale americana, ha anticipato su Instagram una breve parte vocale di uno dei suoi prossimi singoli, nel quale la sentiamo cantare. "I won’t, no, I won’t apologise / I will not, will not subscribe / Don’t ask me, ask me to normalise". ("No, non mi scuserò, no, non mi abbonerò, non chiedermi di normalizzarmi").

Katy Perry aveva già anticipato il suo prossimo album con il singolo "Chained To The Rhythm", che aveva presentato con un’esibizione smaccatamente politica agli ultimi BRIT Awards, durante i quali si era presentata sul palco accompagnata da due scheletri danzanti con le fattezze di Donald Trump e del premier britannico Theresa May.

D’altra parte, lei stessa aveva annunciato che il suo nuovo album sarebbe stato "pop con uno scopo". Mentre non ha più uno scopo la sua relazione con l’attore Orlando Bloom. Dopo un anno di amore, feste e bei gesti, un rappresentante della coppia ha annunciato alla stampa che Katy e Orlando si sono lasciati.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 

Playlist tutte