Music Biz

Arrestato il pedofilo che si fingeva Justin Bieber

L’uomo, un 42enne di Melbourne, è accusato di oltre 900 molestie sui bambini adescati in rete.

Arrestato il pedofilo che si fingeva Justin Bieber

Brutta storia di cronaca per Justin Bieber, e per una volta lui non ne ha alcuna colpa. La polizia australiana ha arrestato un uomo che sul Web si fingeva Justin Bieber per adescare e molestare minori. L’uomo ha 42 anni, vive a Melbourne, aveva già una storia di reati legati alla pedofilia e ora è stato accusato di oltre 900 molestie ai danni di bambini

“Il fatto che così tanti bambini potessero credere di star parlando con questa celebrità dimostra che dobbiamo ripensare in modo serio il modo in cui li educhiamo sulla sicurezza in Rete”, ha detto un portavoce della polizia australiana.

Secondo il Daily Mail, l’uomo aveva imparato a fingersi Justin Bieber per adescare bambini in Rete, usando soprattutto Skype e la chat di Facebook per rintracciarli e comunicare con loro.

Riusciva così a farsi mandare immagini pedopornografiche: ne sono state rintracciate moltissime sui suoi dispositivi, pare che la cosa andasse avanti da quasi un decennio, praticamente parallela alla carriera dello stesso Justin Bieber, che incidentalmente si trova in tour in Australia proprio in questo momento.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Prince
 
105 2k & More!
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 

Playlist tutte