Music Biz

I Pooh regalano il loro tesoro di scena ai Palasport, l’unica cover band autorizzata

Tra i doni, il basso artigianale di Riccardo Fogli due Fender Dodicaster di Dodi Battaglia.

I Pooh regalano il loro tesoro di scena ai Palasport, l’unica cover band autorizzata

È un gesto bellissimo, quello del quale si sono resi protagonisti i Pooh: i pionieri del pop/rock nostrano hanno donato tantissimi oggetti della loro lunghissima storia, tra cui scenografie, costumi di scena e strumenti, alla loro unica cover band autorizzata, i Palasport. I Pooh si sono sciolti l’anno scorso, alla fine dell’ultimo trionfale tour, e hanno deciso così di rendere omaggio a quella che è stata, nel corso degli anni, molto più che una semplice cover band.

Ne hanno parlato i fondatori, Pier e Claudio Giuffrida, in un’intervista all’edizione di Bari del quotidiano La Repubblica. “Non siamo una semplice cover band, ma un tributo nel senso americano del termine. Abbiamo studiato ogni tour guardando e ascoltando materiale fornito da altri fan. Abbiamo ricostruito palchi, scenografie e effetti speciali”. Dopo tanta fedeltà ai Pooh, ecco la telefonata di Red Canzian e Roby Facchinetti: “Ragazzi, stiamo dismettendo il nostro magazzino di Milano e vorremmo che prendeste voi la nostra roba”. Tra i “preziosi”, il basso artigianale di Riccardo Fogli due Fender Dodicaster di Dodi Battaglia.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Festival
 
105 InDaKlubb
 
105 Story
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 

Podcast tutti

Playlist tutte