Music Biz

I Pooh regalano il loro tesoro di scena ai Palasport, l’unica cover band autorizzata

Tra i doni, il basso artigianale di Riccardo Fogli due Fender Dodicaster di Dodi Battaglia.

I Pooh regalano il loro tesoro di scena ai Palasport, l’unica cover band autorizzata

È un gesto bellissimo, quello del quale si sono resi protagonisti i Pooh: i pionieri del pop/rock nostrano hanno donato tantissimi oggetti della loro lunghissima storia, tra cui scenografie, costumi di scena e strumenti, alla loro unica cover band autorizzata, i Palasport. I Pooh si sono sciolti l’anno scorso, alla fine dell’ultimo trionfale tour, e hanno deciso così di rendere omaggio a quella che è stata, nel corso degli anni, molto più che una semplice cover band.

Ne hanno parlato i fondatori, Pier e Claudio Giuffrida, in un’intervista all’edizione di Bari del quotidiano La Repubblica. “Non siamo una semplice cover band, ma un tributo nel senso americano del termine. Abbiamo studiato ogni tour guardando e ascoltando materiale fornito da altri fan. Abbiamo ricostruito palchi, scenografie e effetti speciali”. Dopo tanta fedeltà ai Pooh, ecco la telefonata di Red Canzian e Roby Facchinetti: “Ragazzi, stiamo dismettendo il nostro magazzino di Milano e vorremmo che prendeste voi la nostra roba”. Tra i “preziosi”, il basso artigianale di Riccardo Fogli due Fender Dodicaster di Dodi Battaglia.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Festival
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Story
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Classics
 

Playlist tutte