Music Biz

Justin Bieber non potrà più suonare in Cina

L'artista canadese è stato messo al bando dal Paese asiatico. La causa? Darebbe il cattivo esempio ai giovani cinesi.

Justin Bieber non potrà più suonare in Cina

Justin Bieber? Non in Cina. L'ufficio della cultura cinese ha negato il permesso al cantante, che non potrà suonare in futuro nelle arene di Pechino o di Shanghai. "Justin Bieber è un cantante di talento, ma è anche un giovane straniero controverso", si legge nella nota ufficiale del governo. "Per quanto ci riguarda, ha mostrato un serie di cattivi comportamenti, sia nella sua vita sociale che durante una precedente performance in Cina, che hanno causato malcontento tra il pubblico".

Insomma, i censori del Dragone hanno deciso di mettere al bando la popstar canadese, colpevole di dare il cattivo esempio ai giovani cinesi. "Al fine di regolare l'ordine e il nostro mercato, non è opportuno introdurre esempi di cattivo comportamento. Comunque, speriamo che Justin Bieber continui nel suo processo di crescita, migliorando costantemente le sue parole e azioni, diventando davvero il cantante preferito dal pubblico", è la carezza finale. Insomma, cresci, Justin, e potrai tornare da noi.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Zucchero
 

Playlist tutte