Music Biz

Ariana Grande licenzia la ballerina per alcune frasi razziste

Dopo aver pizzicato sui social network alcuni post razzisti della ragazza, la cantante ha preso la decisione di espellerla dal suo corpo di ballo.

Ariana Grande licenzia la ballerina razzista

Dopo i tristi fatti di Manchester, Ariana Grande non è più solo una semplice popstar. Ormai si sente un simbolo e sta diventando sempre più impegnata per le giuste cause. Lo dimostra anche la sua ultima decisione: far licenziare una delle ballerine di supporto del suo "Dangerous Woman Tour" a causa del suo lessico razzista sui social media. Secondo il sito Revelist, Ariana avrebbe "beccato" questa ballerina cubana (nome sui social: Lady Cultura) a scrivere troppo spesso la parola "nigga", "negro", che negli ultimi anni negli Stati Uniti è diventata quasi un tabù.

E infatti Ariana ha subito provveduto a far allontanare Lady Cultura dal suo gruppo di ballerine. E ha anche deciso di smettere di seguirla su tutti i social media, di questi tempi una decisione altrettanto forte. Dal canto suo, l’account Instagram di Lady Cultura è diventato virale, e la ballerina ha preferito svuotarlo e cancellare tutte le foto per evitare di vedersi ricoprire di insulti. Questi sono alcuni screenshot realizzati prima della "pulizia".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Dance 90
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Bau & Co
 

Playlist tutte