Cover e Censure. Erano più severi in passato?

I Tokio Hotel tornano con un "mouse-vagina", la censura è diventata più permissiva?

"Love who loves you back"

I Tokio Hotel tornano con un "mouse-vagina", la censura è diventata più permissiva?

Prima una cover molto allusiva, poi il video ufficiale in cui la band partecipa a una vera e propria orgia.
I Tokio Hotel sono tornati con "Love who loves you back". Il video che ha subito totalizzato migliaia di visualizzazioni, ha fatto molto discutere circa il cambio di suono e d'immagine della band.

L'immagine utilizzata per la copertina del singolo dei Tokio Hotel al giorno d'oggi è sicuramente "ad effetto" ma è comunque "tollerata" e non è incorsa nella censura.

In passato probabilmente non sarebbe stato così a giudicare dall'articolo pubblicato dal settimanale musicale inglese NME che ha raccolto quaranta copertine di dischi che nel corso degli anni hanno generato problemi o censure in alcuni negozi o grosse catene di distribuzione a causa della presenza di immagini o foto controverse. 

Alcune di queste sono famosissime... ovviamente nella loro versione post-censura.

Per vedere le versioni originali potete invece sfogliare questa gallery.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
105 Story
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 

Podcast tutti

Playlist tutte