La sbornia si affronta così: i metodi più incredibili in uso nel mondo

Le peggior cose per i peggiori hangover

Affrontare l'hangover in Irlanda

Le peggior cose per i peggiori hangover

Il Natale è alle porte e cene, aperitivi e party saranno i protagonisti indiscussi delle feste. Tra amici, colleghi e parenti è molto facile cadere in tentazione e allungare una mano su un bicchiere di spumante di troppo: peccato che il giorno dopo, se non avete più vent'anni, vi sentirete degli stracci. Purtroppo le festività impongono di essere sempre pronti per le maratone di shopping a caccia di regali e per la preparazione di cenoni da 300 portate, e lucidi per rispondere alle domande degli zii che non vedevate dal 1999. Per non farvi trovare impreparati, nel caso abbiate esagerato, vi riveliamo i metodi più incredibili con cui nel mondo si affrontano i postumi da sbornia.

1. Germania: la colazione post hangover tedesca si compone di un piatto di aringhe arrotolate crude, riempite da pezzi di cipolla e acciughe. Il tutto a stomaco vuoto, appena svegli. Se riuscite a ingurgitarla, siete degli eroi.

2. Haiti: i praticanti del voodoo infilano 13 aghi nel tappo di una delle bottiglie con cui si sono ubriacati. Una specie di vendetta sulla bottiglia che parrebbe liberarli dal malessere. Fateci sapere se funziona anche con il vostro nemico del cuore.

3. Irlanda: secondo una vecchia leggenda irlandese, il miglior metodo è stare coperti di sabbia fino al collo. Pare che la sabbia fredda irlandese abbia lo stesso effetto di una doccia ghiacciata. Un po’ come dire "andiamo a bere, poi tutti in spiaggia".

4. Mongolia: shakerare succo di pomodoro con occhi di pecora pare essere il rimedio migliore all’alcol. Non abbiamo altro da aggiungere, a voi i commenti.

5. Sicilia: un'antichissima credenza popolare suggeriva di mangiare gli attributi maschili del toro essiccati, per recuperare virilità ed energia. Risolto il mistero "gli uomini del nord sono freddini".

6. Stati Uniti: nel vecchio West, la cura dei cowboy consisteva nel bere una specie di tè fatto con gli escrementi dei conigli. Era sufficiente prenderli e lasciarli macerare in acqua bollente. Vi ricordiamo che lo spazzolino da denti di certo non era molto in uso. Immaginate?

7. Canada: combattere l'hangover mettendoci il doppio del peso sullo stomaco parrebbe essere il metodo canadese. La loro specialità anti-sbornia è infatti il Poutine, un mix di patatine fritte, formaggio fuso, salsa al pomodoro. Scommettiamo che sarà l'unico che proverete.

8. Porto Rico: prima di uscire a bere, i portoricani si passano una fetta di limone sotto l'ascella del braccio che usano per afferrare il bicchiere. Non sembra funzionare molto, ma almeno profumerete di fresco.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Vasco
 

Playlist tutte