Oggi si celebra la Giornata Mondiale Contro l’AIDS

Alla scoperta dei leggendari video musicali che hanno risvegliato la coscienza collettiva.

Oggi si celebra la Giornata Mondiale Contro l’AIDS

1 dicembre, la Giornata Mondiale contro l’Aids. Si chiama World AIDS Day, si celebra l’1 dicembre di ogni anno ed è stata lanciata per la prima nel 1988 nel corso del Summit globale per la prevenzione dall’Aids alla presenza dei Ministri della Sanità di tutti gli stati membri. Oggi, a quasi 30 anni da quel cambiamento epocale attuato proprio per promuovere l’informazione su un’epidemia che ha già ucciso oltre 25 milioni di persone in ogni angolo del pianeta, le terapie antiretrovirali consentono di curare efficacemente il virus, ma nonostante ciò, il numero dei contagi, senza pensare al “sommerso” (soltanto in Europa 1 persona su 7 ignora di essere sieropositiva (!) - continuano a essere a dir poco allarmanti.

La buona notizia è che, finalmente, proprio in questo primo dicembre 2016, in 288 farmacie d’Italia è disponibile, a soli 20 euro e senza ricetta medica, purché si sia maggiorenni, il pionieristico test ”fai da te”, un kit contenente un piccolo strumento che, in soli 20 minuti, praticandosi in autonomia una micro puntura, dà un risultato attendibile al 99,98 percento. Lo ha confermato la presidente della Fondazione Onlus The Bridge Rosaria Iardino, la quale ha chiarito altresì che questo test “non sostituisce quello fatto negli ospedali, ma è un’opportunità in più”.

L’Aids protagonista della ribalta musicale degli ultimi 30 anni. E’ dai ruggenti anni Ottanta, quando, complice un’informazione inizialmente fuorviante, prevalentemente nella comunità omosessuale, l’Hiv balzò per la prima volta agli onori della cronaca seminando il terrore, che il mondo della musica si è impegnato a promuovere da una parte la prevenzione tra i giovani e il ricordo delle vittime, e dall’altra il sostegno economico alla ricerca e alla cura dei malati nei Paesi in via di sviluppo.

Nel 1983 Boy George e i leggendari Culture Club cantavano “Victims”, ballata culto tratta dall’album “Colour by Numbers” e dedicata alle prime vittime dell’Aids.

Nel 1990, la compilation benefica “Red Hot + Blue”, la prima della storia destinata a sostenere la ricerca, raccoglieva sorprendenti cover di classici di Cole Porter rivisitati da superstar del calibro di U2, Neneh Cherry, Sinead O’Connor ecc..

Nel 1997, Janet Jackson lanciò “Together Again”, dance hit dedicata al ricordo delle vittime dell’Aids. Il brano faceva parte del capolavoro “The Velvet Rope”.

Nel 1993, due anni dopo la sua pubblicazione nell’album bestseller “Dangerous”, Michael Jackson lanciò il singolo “Gone Too Soon”, ballata scritta dal duo Grossman e Kohan abbinata a un video commovente che ricorda gli ultimi mesi di vita del Ryan White, giovanissimo diventato il simbolo della lotta all’Aids e ai pregiudizi su questa malattia in America.

Anche Elton John e il suo paroliere di fiducia Bernie Taupin firmano, un brano indimenticabile, “The Last Song”, cioè “L’ultima canzone”, dedicata al giovane Ryan White.

“Streets of Philadelphia” è un grande successo di Bruce Springsteen lanciato nel 1983 nella colonna sonora del film “Phaladelphia” e vincitore di un Premio Oscar. La pellicola, interpretata da Tom Hanks e Denzel Whashington, era dedicata all’Aids negli anni più drammatici dell’epidemia.

Nel 1995, il trio r&b delle TLC lanciò una canzone diventata un successo in tutto il mondo, “Waterfalls”, brano,e video, dedicati anche ai rischi della promiscuità sessuale e all’importanza della prevenzione.

Tra gli altri successi più significativi va ricordata "Jesus To A Child" di George Michael, del 1995, ballata che l’artista anglo cipriota dedicò all’amico Anselmo Feleppa, scomparso due anni prima di Aids. Indimenticabile, inoltre, nel 1997, il brano "Sign of the Times", del compianto Prince, canzone rivoluzionaria che iniziava con parole inequivocabili, appunto, segno dei tempi: “In Francia un uomo rasato è morto di una grande malattia con un piccolo nome". Era l’Aids.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Festival
 
105 Miami
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 

Podcast tutti

Playlist tutte