VINCI IL NUOVO ALBUM

SPECIALE JAMIROQUAI

Guarda il video di \"White Knuckle Ride\", clicca la gallery dedicata a Jay Kay... e vinci il nuovo album \"Rock, Dust, Light, Star\"!

VINCI IL NUOVO ALBUM
II settimo album dei Jamiroquai. Dopo 18 anni di carriera e oltre 25 milioni di album venduti in tutto il mondo, Jay Kay e compagni tornano con Rock, Dust, Light, Star, il loro settimo album capolavoro. Il disco rompe un silenzio cominciato cinque anni fa, l’indomani della pubblicazione di Dynamite - quattro se si considera la raccolta bestseller del 2006 High Times: singles 1992-2006 -, quando l’eccentrico Space Cowboy, appassionato di bolidi a due e quattro ruote quanto del miglior funk “old school”, apparteneva ancora alla scuderia del colosso Sony Music. Ebbene oggi è tutto diverso: è cambiato il piccolo grande Buffalo Man (Così ama farsi chiamare Mr. Kay perché così si chiama il logo che ha sempre contraddistinto le sue produzioni), che ha appena compiuto quarant’anni, è cambiata l’etichetta discografica che lo tiene sotto contratto (“Rock, Dust, Light, Star” è stato realizzato con la Mercury/Universal), ed è cambiato il suo modo di fare musica, perché, dice lui, “bisogna smettere di rendere le cose troppo complicate…se ci pensi, alcune delle migliori canzoni della storia sono semplici…ma ti colpiscono al cuore..”

Il passato, il presente e il futuro di Jay Kay. Con il suo inconfondibile electro-funk, spina dorsale di White Knuckle Ride, e l’intimismo soul-pop delle sue nuove ballate, prima fra tutte il nuovo singolo Blue Skies, lo Space Cowboy sta riconquistando, melodia dopo melodia, il posto d’onore che ha sempre occupato nello star system. E’ vero, la narrazione dei nuovi video ha un respiro più ampio, le canzoni, pur non allontanandosi affatto dallo stile che lo ha reso unico, sono frutto di una decantazione (“..registrare una canzone, portarla a un certo livello e poi non riascoltarla più per due mesi..”) sperimentale del tutto inedita, ma il segreto del nuovo successo dei Jamiroquai sta forse in un’autentica rivoluzione del loro processo creativo, e cioè scrivere canzoni che vivano perfettamente anche se eseguite con voce e chitarra, e soprattutto registrare tutto rigorosamente dal vivo. Per avere il disco “di una band vera” intercettando la spontaneità e il pathos che soltanto un’esibizione live sa dare.

Dal Buckinghamshire alla Tailandia. Deciso a tornare alla ribalta con una tracklist degna del suo passato glorioso, Jay Kay ha realizzato Rock, Dust, Light, Star riunendo la band nella sua villa immersa nel verde del Buckinghamshire, così come negli studi Hook End Manor, nell’Oxfordshire, e i Tailandia, “una specie di premio per i ragazzi”. Lì, il cantautore inglese ha dribblato “la deprimente pioggerella inglese di febbraio”, ha trovato un nuovo “metodo” vocale per cantare in modo “più rilassato” e “crescere con la musica”, e ha capito che nella vita non è importante soltanto rivolgere lo sguardo dentro di sé, e pregare, ma, passi la paura, anche guardare all’esterno. Perché, se per un solo momento si esclude la fede religiosa, ci si deve arrendere al fatto che “siamo tutti composti di questa strana polvere di stelle”. Rock, dust, light, star.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
105 Miami
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
Webradio 105 Rap Italia
 

Playlist tutte