Vinci il Dvd culto "Live at Montreux 1986"!

Radio 105 Classics presenta SPECIAL VINTAGE GEORGE BENSON

Guarda i video in esclusiva e vinci il Dvd "Live at Montreux 1986"

Vinci il Dvd culto "Live at Montreux 1986"!
Con George Benson il jazz (ri)diventa pop. Come fu per Ray Charles e pochi altri pionieri della musica nera, George Benson, classe 1943, è riuscito a restituire a generi musicali sofisticati ed elitari come il jazz, il soul e il blues la loro originaria dimensione popolare, in una parola “pop”. Il debutto di questo fuoriclasse della chitarra e dello stile canoro – detto “scat” - che imita il suono degli strumenti musicali, nel caso di Benson quello la chitarra, risale al 1950, quando il piccolo George trascorreva il suo tempo suonando l’ukulele all’angolo di una via di Pittsburgh, in Pennsylvania. Tre anni dopo arrivò la prima registrazione per la RCA Victor di New York, il brano She Makes Me Mad, e nel ‘54 fu la volta del debutto ufficiale con l’album The New Boss Guitar, anticipazione di un futuro ancora tutto da scoprire, futuro che ha visto questo artista nero sdoganare il jazz nella pop chart di Billboard – per la prima volta nel ‘76 con il bestseller “Breezin’” - e lavorare, in studio di registrazione e dal vivo, al fianco di icone del calibro di Miles Davies, Minnie Riperton, Quincy Jones, Patti Austin, Arif Mardin e Herbie Hancock.

“Live at Montreux 1986”, un concerto da ricordare. Registrato dal vivo nel 1986 in occasione di una delle numerose apparizioni di Benson a Montreux, questo concerto memorabile snocciola gran parte dei brani entrati nella storia della musica internazionale durante la carriera di questo artista visionario. Come In Your Eyes, capolavoro del 1983 che sintetizza la virata soul-pop di George Benson nel decennio precedente anticipando la corrente fusion che si sarebbe sviluppata di lì a poco. O come Turn Your Love Around,l’istant-classic che lanciò la raccolta di successi del 1981 ai primi posti delle classifiche di tutto il mondo. O ancora come On Broadway, a suo tempo scelta per i titoli di testa del film culto All That Jazz. E naturalmente come Moody’s Mood, manifesto all’amore inventato dal genio James Moody, e Off Broadway, entrambe scelte dal capolavoro del 1981 Give Me The Night, successo che scandì la prima collaborazione di Benson con Quincy ‘The Dude’ Jones così come la fondazione da parte del leggendario produttore nero della Qwest, l’etichetta discografiche nata con la missione di imporre album d’eccellenza riunendo in sala d’incisione i migliori team – di musicisti, autori e interpreti – possibili. Fatalità, testimonial di questo progetto ambizioso ancora oggi sulla cresta dell’onda fu proprio George Benson.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte