Vinci "Warrior"

Speciale Kesha

Guarda il video di "Die Young", scopri tutti i testi e le foto più sexy della ragazzaccia di L.A., e vinci la tua copia del nuovo album "Warrior"!

Vinci "Warrior"

Il ritorno della guerriera Ke$ha. L’attesa è finita. Nemmeno tre anni fa, la californiana Kesha Rose Sebert, in arte Ke$ha, aveva scalato le classiche globali con una hit, la fortunata “Tik Tok”, che la cantante stessa, una giovane con molte ambizioni e nessun indugio, qualificò come “divertente e sfrontata”. Ebbene, se quel brano, e così il pruriginoso video che lo rese popolare, rappresentavano il biglietto da visita per lo show-biz di una “bad girl”, una ragazzaccia, che si affacciava al mercato discografico internazionale con un bouquet di potenziali hit firmate dagli hitmaker di turno (Dr. Luke e Max Martin) e raggruppate nell’album “Animal”, il nuovo capitolo della carriera di Ke$ha è frutto di una sorta di virata mistica maturata, non senza stravaganze pop e slanci pansessuali, durante un esilio di oltre un anno dalla soleggiata San Fernando Valley, nella sua California. Il nuovo disco – un melting pot di collaborazioni con l’iguana Iggy Pop, con il batterista dei Black Keys Patrick Carney, con Will.i.am, Max Martin, Benny Blanco, con il cantante e chitarrista dei Flaming Lips Wayne Coyne e con altri hitmaker della scena internazionale - è disponibile nell’edizione standard con 12 brani e in quella deluxe con 16 canzoni.

pulsante testi kesha

Il titolo? “Warrior”, “Guerriero”, o meglio “Guerriera”, un nome curioso per una fatica in studio - anticipata dall’hit-single “Die Young” - che secondo Ke$ha cattura, proprio come succedeva negli anni Settanta, “la vera essenza del rock’n’roll, cioè irriverenza, divertimento e menefreghismo nei confronti di tutto”. Ma c’è di più. C’è la nuova ossessione per il sovrannaturale dell’ex ragazzina che, quando ancora non era famosa, si intrufolò senza colpo ferire nella sfarzosa residenza a Beverly Hills del suo idolo Prince per consegnarli un “demo” delle sua prime canzoni opportunamente avvolto in un nastro del colore preferito dal folletto di Minneapolis, il porpora. “Il tema di questo (nuovo) disco è magico”, ha rivelato la cantante in un’intervista concessa al confidente preferito dalle star, Ryan Seacrest, “Vengo da un mio percorso spirituale. Nessuna guardia del corpo. Niente manager. Ho soltanto viaggiato in giro per il mondo e ho vissuto su una barca. Ero in Africa, impegnata nella riabilitazione dei cuccioli di leone. Ho nuotato con i grandi squali bianchi e vissuto questa incredibile ricerca spirituale. Ero letteralmente ipnotizzata, e volevo solo che questo disco fosse davvero positivo, ruvido, vulnerabile e dedicato alla magia della vita”. E si sa: dove c’è Ke$ha, e c’è vita, c’è sesso. Magico anche quello, se si considera che in Supernatural la popstar narra di aver fatto sesso con un ectoplasma, un fantasma. Delirio da popstar? Non secondo Mr. Seacrest, che a una domanda sull’argomento si è sentito rispondere: “Non conosco il suo nome! Era un fantasma.. Ma ho avuto qualche esperienza con il sovrannaturale. Sono molto aperta a questo genere di cose”. Un po’ criptica, è vero, ma per saperne di più basta ascoltare il nuovo album.

discografia kesha

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
Radio Bau & Co
 

Playlist tutte