Face4Job

I trend del lavoro in Italia nel mese di settembre

Report Face4Job: IT in leggera flessione anche se rimane il settore con più offerte di lavoro in Italia e nel Mondo

I trend del lavoro in Italia nel mese di settembre

"L’offerta di lavoro nel mondo cresce in maniera importante. Anche in Italia”. Alessio Romeo, ceo Face4Job, rivela i dati dell’analisi del mese di Settembre al rientro dall'estate e aggiunge: “Il mese di settembre, propone un quadro interessante rispetto a quanto pubblicato nei mesi caldi precedenti che avevano spiazzato ogni tipo di attesa (boom nel mese di agosto di offerte di lavoro con una crescita del 56% rispetto a luglio). Dati precisi e ‘pesanti’ perché Face4Job è in grado di mappare e classificare gli annunci di lavoro e i ‘posti vacanti’ direttamente pubblicati nei siti web delle aziende di tutto il mondo. Il lavoro c’è! Bisogna guardarlo (e gestirlo) nella maniera giusta”.

Face4Job propone analisi più approfondite dei big data anche rispetto ai vari settori del mercato che offrono lavoro in Italia su piattaforme web. Da cui si vede chiaramente che: l’Information Technology si conferma prima in classifica anche per il mese di settembre coprendo il 20,88% del mercato italiano, pur registrando una leggera flessione rispetto ai mesi precedenti (c.ca il 25%). In seconda posizione ci sono le posizioni legate alla divisione Consulenza e Libera professione, un comparto in ulteriore ascesa, con un’offerta pari al 14,44%. A seguire la richiesta della categoria Commerciale Vendite e Neolaureati pari rispettivamente a 11,21% e 11,12%, dato positivo e sicuramente incoraggiante per i giovani del nostro paese.

Un altro dato significativo è che le aziende si avvalgono sempre più frequentemente della rete per selezionare anche figure professionali specializzate, competenti e di alto livello: oggi sul web vengono infatti ricercate figure quali Top Manager, Executive e Legal. Questo tipo di offerte rappresentano tuttora una percentuale esigua del mercato, ma il trend è chiaramente in crescita.

L’analisi dei dati mostra una rilevante variabilità dei dati di mese in mese, sia a livello di settori e figure ricercate a livello nazionale, che analizzando le opportunità in ciascuna regione: una situazione che evidenzia la necessità di flessibilità da parte dei lavoratori per poter ovviare al mismatching tra domanda e offerta.

Alessio Romeo, AD e Fondatore di Face4Job: “Questi dati sono un ulteriore conferma che c’è un mercato del lavoro in grado di rivitalizzare l’economia del nostro Paese. Ma va alimentato con scelte innovative e coraggiose, soprattutto con l’aiuto della rete, per uscire dagli schemi e puntare a una nuova cultura del lavoro. E’ necessario un cambiamento radicale in cui i vantaggi della disintermediazione si accompagnino a formazione ed orientamento oltre a nuove dinamiche nella relazione domanda - offerta. Abbiamo idee precise. Ci stiamo lavorando. Face4Job sarà in prima linea”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Vasco
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Dance 90
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 

Playlist tutte