Face4Job

La professione del codista può diventare un lavoro serio

Fare la coda al posto di altri sembra anacronostico nell'era del digital ma in realtà funziona e può essere molto redditizio

La professione del codista può diventare un lavoro serio

Ne abbiamo parlato qualche mese fa di Giovanni Cafaro, l'ideatore di una nuova professione in Italia: il codista, colui che fa la fila al posto di chi non ha tempo e che, come si legge dal suo sito ufficiale "Il Codista è una figura professionale seria e di fiducia , oltre a svolgere le code e le pratiche svolge altri servizi e commissioni varie, diventando sempre più un punto di riferimento per i clienti".

Giovanni Cafaro ha lanciato i suoi corsi personalizzati per Codisti via Skype, ed ha costituito un'associazione autonoma Sinclado portando avanti attività con donazioni a fondo perduto e libere, in favore dei disoccupati lombardi e a sostegno anche di nuove iniziative imprenditoriali.

Ciò premesso, mentre in Italia un'idea originale è frutto di una reazione, a volte anche rabbiosa, ad una situazione di sconforto generale, diventando più o meno fonte di guadagno ma non certo un'impresa a tutti gli effetti, dall'altra parte del mondo negli Stati Uniti, Robert Samuel ne ha fatto una professione: costo del servizio 25 dollari all'ora, guadagno fino a 4mila dollari al mese, arrivando anche a fondare una società con 15 dipendenti.

Perso il lavoro tre anni fa, Robert Samuel si è armato di fantasia e santa pazienza e ha fatto fruttare la sua idea. All'inizio in coda si metteva lui in cambio di denaro. Trascorreva le sue giornate a fare file per le cose più disparate: agli sportelli dell'amministrazione locale, ai negozi per acquistare beni di consumo e non solo. Ora ha fondato Sold, che propone questo servizio e in coda si mettono i suoi dipendenti. Il servizio parte da 25 dollari per la prima ora, cui vanno aggiunti 10 dollari per ogni 30 minuti in più. Un giro d'affari da quasi 4mila dollari al mese destinato a salire.

Il record lo detiene ancora lui: 38 ore di attesa per acquistare un telefonino appena uscito. Una ricerca Usa ha calcolato che ogni anno gli americani passano 37 miliardi di ore in fila, tre anni in un'intera vita. Stando così le cose, c'è da giurarci che in molti continueranno a rivolgersi a Robert Samuel e alla sua società.

Fonte: www.tgcom24.mediaset.it

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
105 Classics
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Podcast tutti

Playlist tutte