Nasce Italy Frontiers, la prima piattaforma istituzionale per le startup

#ItalyFrontiers, startup e PMI innovative: sarà una vetrina per mettere in contatto startupper e investors nazionali e internazionali

#ItalyFrontiers,  startup e PMI innovative: sarà una vetrina per mettere in contatto startupper e investors nazionali e internazionali

Lanciata ieri 11 novembre #ItalyFrontiers, la piattaforma istituzionale dedicata a startup e PMI innovative che si vogliono far conoscere da investitori e finanziatori nazionali ed internazionali.

Il portale (http://startup.registroimprese.it/isin/home) è nata da una collaborazione tra il Ministero dello Sviluppo Economico, Giovani Imprenditori di Confindustria e Unioncamere ed è stata realizzata da InfoCamere, la società che gestisce il patrimonio informativo delle Camere di Commercio italiane.

Lo scopo di #ItalyFrontiers è quello di dare visibilità a quelle imprese, PMI o startup, con un alto grado di innovazione e che pertanto sono iscritte al registro speciale: ciascuna impresa avrà così a disposizione una propria scheda dedicata e personalizzabile con video e informazioni su competenze, tipologia di prodotto o servizio offerti, link ai profili social ecc. In rete anche un motore di ricerca per identificare immediatamente le aziende, “filtrandole” per settore di attività, area geografica, classe dimensionale (in termini di fatturato, capitalizzazione e addetti).

Oggi risultano 4.824 startup innovative e 69 pmi innovative attive in Italia (dati ufficiali del sito ufficiale): le regioni che presentano la maggiore presenza di startup innovative sono la Lombardia (1.047), l’Emilia Romagna (554), il Lazio (473), il Veneto (361) e il Piemonte (333). Tra le province spiccano Milano (704), Roma (405), Torino (249), Bologna (149) e Napoli (147). Solo il 6% delle startup presenta un fatturato superiore a 500mila euro.

Sul piano occupazionale, considerando il periodo settembre 2014-giugno 2015, il numero delle persone, dipendenti e soci, complessivamente coinvolte nelle startup innovative ha registrato un incremento del 64%, passando da poco più di 13 mila unità a quasi 22 mila unità (+4.891 dipendenti e +16.861 soci). Il settore che attrae maggiormente è quello legato alla produzione di software e alla consulenza informatica.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
105 Hits
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte