Tutto News

Ciò che fanno le coppie (e che i single odiano)

In attesa di san Valentino, ecco gli atteggiamenti che chi è senza partner non riesce a sopportare…

Le cose che i single odiano

In attesa di san Valentino, ecco gli atteggiamenti che chi è senza partner non riesce a sopportare…

San Valentino è alle porte, le vetrine dei negozi si riempiono di cuori, i fiorai mostrano tutta la loro creatività, le confezioni di cioccolatini vanno a ruba. L’amore è nell’aria e ai single manca l’ossigeno: preferirebbero quasi trasferirsi nel Sahara per una settimana piuttosto che subire effusioni e sdolcinatezze altrui.

Ecco quali gli atteggiamenti tipici da coppia che i single si vedono costretti a sopportare. Se anche voi passerete San Valentino mangiando una scatola di cioccolatini da soli, guardando la tv (godendo al pensiero di tutte le coppiette schiacciate in ristoranti affollatissimi con coda chilometrica ai bagni e un lasso di tempo di 40 minuti per ordinare) vi riconoscerete in queste descrizioni. Cosa fanno di così odioso le coppie?

1. Si tengono la mano dappertutto. E voi dovete correre per prendere il treno, o semplicemente camminare a un passo civile e non da innamorato sulla Senna a Parigi. Non potrete superarli. Intralceranno il vostro passaggio e il treno lo perderete. E odierete la formazione a due, tipica della coppia a passeggio.

2. Litigano all’Ikea. E magari voi ci eravate entrati soltanto per comprare un servizio piatti da pizza, perché siete stufi di mangiarla dal cartone del take away. Ebbene, al reparto divani inizierete a essere rallentati da “grigio non lo voglio, non mi importa se costa di meno” e rimarrete immobilizzati del tutto al reparto bagno perché Paola sta insultando Michele che non ha preso le misure per gli armadietti. Auguri.

3. Condividono sui social tutte le cose di cui potrebbero parlare a letto la domenica mattina. Non importa a nessuno sapere che Paola e Michele sono felici perché passeranno il weekend sul Lago di Garda. A nessuno.

4. Utilizzano nomi da coniglietto nano come appellativo. Michele è alto un metro e novantasei, pesa 98 chili e viene chiamato “Tatino”. Paola “Zuccherino”, anche se è acida e lo insulta all’Ikea.

5. Se sono costretti a sedersi separati sui mezzi di trasporto, si guardano languidi e colmi di sentimento, come se stessero partendo uno per Ulan Bator e l’altro per la Guinea Bissau. Invece si ricongiungeranno nel tempo di una fermata di tram.

6. Rovinano la vita sociale dei single litigando. Lui ha mangiato l’ultima pizzetta dell’aperitivo. Che egoista, “non pensi mai a me”. Lei lo ha chiamato “pulcino” a un volume di voce troppo alto. Che figura, “mi hai messo in imbarazzo”. E voi ordinerete altra birra.

7. Si abbracciano e si coccolano vicino a voi. Soprattutto se siete a casa di amici, una delle coppie si abbraccerà sul divano, mentre vi ritroverete un gomito nella schiena e imbarazzati dalle paroline dolci che cercano di sussurrare, ma che voi sentite bene.

8. Fanno i selfie di coppia. Così vi tocca sopportarli anche quando siete in casa, comodamente dal vostro schermo.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Miami
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 

Podcast tutti

Playlist tutte