Tutto News

Perché i piedi si addormentano?

Oltre alla circolazione sanguigna è responsabile l’eccessiva pressione sui nervi

I piedi si addormentano?

Oltre alla circolazione sanguigna è responsabile l’eccessiva pressione sui nervi

 

Quando si rimane seduti troppo a lungo nella stessa posizione si prova la sensazione di avere le estremità addormentate e inizialmente è faticoso muoverle. Il fenomeno riguarda la circolazione sanguigna, ma non si tratta soltanto di questo. La rivista Vox ha fornito nella sua sezione Health & Science una spiegazione completa del fenomeno.

L’effetto “piede addormentato” è chiamato parestesia e si verifica quando i nervi vengono compressi, solitamente perché viene applicata loro troppa pressione. I nervi ci permettono di provare le sensazioni e ne trasmettono i segnali al cervello. Quando c’è troppa pressione non sono in grado però di svolgere questa funzione di “messaggeri”.

La pressione limita infatti la circolazione nei vasi sanguigni, che nutrono i nervi. Senza un’adeguata quantità di sangue, i nervi non possono trasmettere i segnali dal corpo al cervello che di conseguenza elabora sensazioni di vuoto. Cambiando posizione, la pressione si allenta e i nervi riprendono le loro funzioni.

Ma esiste un modo per riportare più velocemente alla normalità il piede addormentato? Può aiutare un lieve massaggio o il camminare, ma non esiste in realtà una soluzione medica che dimostri l’efficacia di queste strategie.

 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Zoo Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 
Radio Festival
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Dance 90
 
XMas Radio
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 

Podcast tutti

Playlist tutte