Alimenti a prova di pancia piatta: assolutamente da provare!

Con questa dieta potrete dire addio alla pancia. Pronti? Via con la pancia piatta!

Alimenti a prova di pancia piatta: assolutamente da provare!

Quello della pancia gonfia è un sintomo molto comune e può essere attribuito a diverse cause. Escludendo patologie per le quali si richiedono cure specifiche (gastriti, coliti e le intolleranze ne sono un esempio), spesso il gonfiore può essere il sintomo di una cattiva alimentazione o anche di IBS, ossia la Sindrome da Colon Irritabile, che comporta una serie di disturbi, quali crampi addominali e disturbi intestinali e gonfiore.

Questa sintomatologia può essere, inoltre, accentuata da fattori esterni, in particolare lo stress. Un alimentazione corretta, o una dieta specifica, è indispensabile per contrastare questa problematica. La Monash University ha studiato a tal proposito una dieta, la FODMAP.

Cosa vuol dire FODMAP

Il termine FODMAP è un acronimo FODMAP è l’acronimo di: Fermentabili, Oligo-, Di-, Mono-saccaridi e Polioli. Rientrano tra questi: lattosio, fruttano e galattano, sorbitolo, mannitolo, xilitolo e maltitolo, tutte sostanze presenti in moltissimi alimenti che consumiamo giornalmente.

Queste non sono assimilabili dal nostro organismo, per cui l’intestino reagisce fermentandole e causando i disturbi tipici dell’IBS.

La dieta FODMAP prevede dunque l’eliminazione o la riduzione massiccia dei cibi che contengono queste sostanze.

I cibi sì e i cibi no

La dieta FODMAP prevede una lista di alimenti da evitare o di cui, almeno, limitarne notevolmente il consumo. Ad esempio, sono vietati i cibi che contengono lattosio, quindi sì al latte di soia e quello di riso, ma anche al gorgonzola, al taleggio e al tofu. No a grano, orzo, kamut: sono invece da preferire il riso, il mais, l’avena e i cibi senza glutine. Da abolire quasi tutti i legumi ad eccezion fatta di tempeh e tofu. Anche tra frutta e verdura bisogna fare una selezione: riducete notevolmente o eliminate, ad esempio, cipolla, aglio, cavolfiore, carciofi, asparagi e radicchio, pesche, pere, mele, more e fichi.

Inoltre guardate bene gli ingredienti dei prodotti confezionati che acquistate: agli ingredienti terminanti in –olo dite no!

Quale è l’efficacia della FODMAP?

I risultati ottenuti finora, paragonati a una alimentazione sana ma senza eliminare i cibi fodmap, mettono in evidenza che in 8 persone su 10 l’intestino si normalizza nell’arco di un mese e che la dieta si segue senza difficoltà nell’80% dei casi. Inoltre dopo un mese si sono dichiarati soddisfatti il 90% dei soggetti che hanno testato la dieta, ritrovandosi con la pancia piatta!

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Story
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Zoo Radio
 

Playlist tutte