300 regali per Natale? C'è chi lo ha fatto!

Se pensate di stare esagerando con i regali di Natale, sappiate che c'è chi esagera più di voi. 300 regali per soli 3 figli!

300 regali per Natale? C'è chi lo ha fatto!

Natale, tempo di regali.

Ma decisamente Natale di crisi, da ormai qualche anno a questa parte. La situazione economica globale ha dovuto far ridimensionare tante famiglie riguardo ai beni di prima necessità, figuriamoci per tutte quelle spese considerate superflue. Come i regali di Natale.

Certo è, che se hai uno o più bambini a casa, una sorpresa sotto l’albero cerchi di fargliela trovare sempre, magari meno costosa degli anni precedenti, ma con qualche sacrificio salta fuori. Anche perché, ce lo diciamo sempre, l’autentico spirito natalizio dovrebbe, almeno in teoria, essere ben distante da tutto ciò che è consumistico… ma è un’altra storia.

Questa è più o meno la situazione di tante famiglie, italiane e non, negli ultimi tempi.

Non la vede nello stesso modo Emma Tapping, mamma ventisettenne dell’Isola di Man. La foto che ritrae il suo albero di Natale, recentemente pubblicata su Facebook, è ben presto diventata virale. “Perché?”, direte voi, ci sono migliaia di foto di alberi addobbati in questi giorni, su tutte le nostre bacheche. Ecco, la signora Tapping per i suoi tre figli, due femmine di 13 e 9 anni e un maschio di nemmeno 2, ha messo sotto l’albero quasi 300 (si, trecento) regali: 85 a testa per la precisione. Più o meno 1500 sterline di regali (circa 2000 euro).

Tutte le critiche che inevitabilmente sono piombate sulle scelte della famiglia Tapping hanno fatto inevitabilmente inalberare (già che siamo in tema…) la nostra Emma, che ha risposto così: «Posterò un’altra foto del mio albero di Natale? Potete scommetterci i capezzoli. Ecco di nuovo il mio albero. Io amo il Natale. Io amo viziare i miei figli durante le feste e lavoro duramente perché siano momenti splendidi». Segue un “cordiale” invito ad andare tutti a quel paese.

Ma torniamo sullo scatto della discordia per scoprirne le motivazioni. Questo il testo che accompagnata la foto: «È tempo per quasi tutti i genitori materialisti di competere e rendere noto su Facebook quanti regali fanno ai figli! Basta solo ricordare che ci sono alcuni bambini che non ricevono così tanto». Un po’ inquietante, eh?

Mamma e papà (si, perché non è che ha fatto tutto da sola) Tapping si sono difesi così coi media inglesi: «Potete acquistare per i vostri figli due regali o 200, ma è il modo in cui li educate a far la differenza. I miei ragazzi conoscono la differenza tra giusto e sbagliato, apprezzano tutto quello che hanno. Se rompono qualcosa, come il loro cellulare, devono mettere i soldi da parte per sostituirlo».

E voi cosa ne pensate? Ognuno fa coi suoi soldi quello che gli pare, tanto l’educazione è indipendente dagli oggetti materiali, oppure no?

Elisabetta Rossini, cofondatrice e pedagogista Studio Consulenza Pedagocica Rossini-D’Urso, spiega: «Trecento regali sono davvero troppi. Oltretutto è un’esagerazione inutile perché quei bambini non saranno più felici di quelli che di regali ne ricevono tre. Quando i doni sono troppi non si ha la capacità di apprezzare le cose. Più giocattoli regaliamo, più rischiamo che i piccoli disperdano la loro capacità di concentrarsi e fantasticare. I genitori dovrebbero regalare quei due o tre giochi davvero speciali, niente di più».

Foto: adnkronos.com

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Story
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte