Perché è impossibile smettere di mangiare le patatine in busta

Drogati di patatine in sacchetto? La dipendenza è scientifica.

Perché è impossibile smettere di mangiare le patatine in busta

In quanti di voi riescono a smettere di mangiarle senza un’enorme forza di volontà? Immaginiamo pochissimi.

Ma perché succede?

Pare che sia tutta colpa del sale.

Quanto meno è quello che emerge da una ricerca svolta da un team australiano dell’Università di Deakin e pubblicato sul “Journal of Nutrition”.

Il sale, infatti, porterebbe le persone a mangiare molto di più, fino all’11% in più di calorie.

Troppo sale, si sa, non fa per niente bene ed è il principale indiziato per alcune malattie e, soprattutto, per l’obesità.

Lo studio si è svolto esaminando 48 volontari sani ai quali è stato chiesto di mangiare almeno una volta a settimana, per un mese, un piatto di pasta con differenti dosi di sale e grassi. Dosi di cui il campione non era ovviamente a conoscenza.

Al termine di ogni pasto, gli studiosi hanno intervistato i volontari sei seguenti parametri: fame, senso di sazietà e piacere.

I risultati hanno confermato come un maggior quantitativo di sale aumenti nei commensali il senso di piacere, mentre incrementi quello della fame.

In pratica, più un cibo è salato più aumenta il desiderio di mangiare per placare la fame.

Conoscendo i rischi per la salute a cui si va incontro se si mangia troppo sale, prestate attenzione a dosare i condimenti quando preparate da mangiare e ancora di più quando consumate il cosiddetto junk food.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 InDaKlubb
 

Playlist tutte