A lavoro troppi colleghi uomini? Per le donne aumenterebbe lo stress!

In un ufficio dove la maggioranza è di uomini le donne subiscono più stress. Lo dice uno studio statunitense.

A lavoro troppi colleghi uomini? Per le donne aumenterebbe lo stress!

Gli ambienti lavorativi a maggioranza femminile sono i più stressanti?

Sembrerebbe di no, almeno per le donne.

È quanto sostiene un recente studio condotto dall’American Sociological Association, per cui, per una donna, lavorare in un ambiente a maggioranza maschile provocherebbe un fortissimo stress.

La ricerca ha analizzato i luoghi di lavoro di 440 donne impiegate in uffici composti da uomini per l’85%.

Ne è risultato che la stragrande maggioranza soffre questo condizionamento di genere molto più delle colleghe coinvolte in luoghi di lavoro in cui c’è un migliore equilibrio tra i sessi.

Dagli esami effettuati è inoltre emerso che il cortisolo – l’ormone rilasciato dall’organismo in risposta allo stress – è molto più alto del normale nelle donne che lavorano in ambienti fortemente maschili, con tutta una serie di disturbi legati all’ansia: depressione, ridotta funzionalità epatica e insonnia.

Si parla tanto di quote rosa come una questione sociale, ma sembra essere, prima di tutto, un problema legato alla qualità dei risultati lavorativi e della salute fisica e psicologica dei lavoratori.

 

foto da orsamaggiorevintage.blogspot.com

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
105 Hits
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 

Playlist tutte