Lavoro: l'offerta che supera la domanda. Il curioso caso di Kaitangata.

"Abbiamo posti di lavoro ma non persone. Vi aspettiamo a braccia aperte".

Lavoro: l'offerta che supera la domanda. Il curioso caso di Kaitangata.

Kaitangata è un piccolo paesino immerso nel verde, che si affaccia sulla costa di South Otago, nel sud della Nuova Zelanda. La peculiarità di questa cittadina è che ci sono troppi posti di lavoro, troppe case a prezzi ridotti e pochissime persone in grado di soddisfarne l'offerta.

Un caso molto particolare se si pensa che il resto del mondo è travolto dagli effetti della crisi e della globalizzazione, dove la ricerca di un lavoro e di una casa è spesso causa di ansie e angosce.

Per risolvere questo "problema" gli abitanti dell' isola (circa 800 residenti) hanno lanciato una speciale campagna promozionale di reclutamento.

L'offerta prevede una casa e una porzione di terra nella comunità rurale al costo di 230.000 dollari neozelandesi (147 mila euro circa). 

Le principali offerte di lavoro in questo distretto provengono dal settore industriale: un impianto di trasformazione lattiero-caseario e un impianto di congelamento. Per tanti anni le industrie sono state costrette ad utilizzare navette gratuite per permettere lo spostamento ai dipendenti che abitavano negli altri distretti (come quello di Dunavin, ad un'ora circa di distanza).

Ho visto la disperazione di molte di queste famiglie. Per molte di loro avere una casa di proprietà è diventato un sogno impossibile e questo è molto triste”, ha detto il sindaco Cadogan.

Bryan Cadogan ha stimato che ci sono circa 1000 posti di lavoro vacanti nel suo distretto e i soli residenti non sono in grado di soddisfarne l'offerta.

Quando ero disoccupato e avevo una famiglia da mantenere, questa città mi ha dato una possibilità, e ora vogliamo offrire questa opportunità ad altre famiglie” ha ribadito il sindaco.

Un dato che fa luce sull'intera questione è quello che riguarda la disoccupazione giovanile: sono solo due infatti i giovani senza lavoro.

Evan Dick, produttore di latte e residente da oltre due generazione a Kaitangata, ha ammesso come questa sia una comunità vecchio stile, dove le porte delle case vengono lasciate aperte e i bambini liberi di divertirsi e giocare per le piccole stradine del paesino.

Abbiamo posti di lavoro, abbiamo case, ma non abbiamo persone. Vogliamo rendere questa città vivace, vi aspettiamo a braccia aperte" ha confessato Evan.

Casa e lavoro dunque, un connubio perfetto per chi, stanco dei ritmi frenetici delle grandi città e dalle difficoltà di trovare un posto tranquillo e a misura di famiglia, vorrebbe cambiare completamente stile di vita e trasferirsi in una delle ultime roccaforti sopravvissute agli effetti della crisi e della globalizzazione.

Un luogo dove una casa, un lavoro e la pace non sono ancora un'utopia. 

foto da: thegrid.co.nz

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
105 Dance 90
 
105 Story
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 

Podcast tutti

Playlist tutte