L’odore di mare, ecco perché è così

Perché il mare odora di mare?

L’odore di mare, ecco perché è così

Chi almeno una volta è andato al mare a prendere un po’ di sole o a fare un bagno sicuramente avrà notato il caratteristico “odore di mare”.

Ma vi siete mai chiesti perché il mare odora in questo modo? Ebbene, l’odore sarebbe un mix di salato, frizzante, alga e pesce avariato ed è il risultato dell’interazione di tre molecole: solfuro dimetile, dictiopereni e bromofenoli.

Il solfuro dimetile (DMS) è la molecola responsabile dell’odore di salsedine, ovvero l’odore sgradevole di alghe che percepiamo lungo la costa. Inoltre, il DMS negli oceani è prodotto dai batteri che mangiano il fitoplancton.

I dictiopereni sono i feromoni sessuali usati dalle alghe femmine per attirare i maschi e sono i responsabili dell’odore di alga secca percepito in alcune cucine o su alcune spiagge.

I bromofenoli sono composti chimici che possono creare un aroma di iodio e sono i responsabili dell’odore di mare caratteristico di bivalvi, molluschi e crostacei. Inoltre, questi composti vengono prodotti grazie ai vermi marini e altri animali che vivono sui fondali. In aggiunta, i bromofenoli sono presenti maggiormente negli organismi acquatici selvatici rispetto a quelli allevati.

Cosa ne pensate?

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
105 Story
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Playlist tutte