tutto news

Quando lo stress è troppo: impiegato firma le dimissioni sulla carta igienica

Con questa speciale "lettera", il lavoratore ha voluto rappresentare il pessimo trattamento dell'azienda nei suoi confronti.

Quando troppo è troppo: impiegato firma le dimissioni sulla carta igienica

Può succedere a tutti di realizzare che il lavoro che si sta svolgendo non è quello giusto o che il clima dell'azienda in cui si è inseriti non è più sostenibile. Firmare una lettera di dimissioni richiedendo la rescissione del proprio contratto di lavoro, infatti, è un diritto di tutti e deve essere sempre garantito. Quando però lo stress e la frustrazione del lavoratore raggiungono livelli critici, le dimissioni possono anche trasformarsi in uno strumento di sfogo, per mostrare tutto il risentimento nei confronti dell'azienda da cui ci si vuole allontanarsi.

Un impiegato, ad esempio, per descrivere ai propri superiori come si è sentito durante lo svolgimento delle proprie mansioni, ha scelto di scrivere le proprie dimissioni su un pezzo di carta igienica. Per esprimere maggiore enfasi, inoltre, all'interno del messaggio è stato disegnato anche un water, il simbolo di una sottile metafora con cui l'impiegato ha deciso di congedarsi definitivamente dal proprio lavoro: “Ho scelto questo tipo di carta per scrivere la mia lettera di dimissioni e per rappresentare come quest’azienda mi ha trattato”.

Photo credit: Twitter

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Prince
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
Radio Bau & Co
 
105 Classics
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 

Playlist tutte