Tutto News

I più narcisi? Sono su Instagram, battuti Facebook e Snapchat

Secondo un sondaggio il 64% degli intervistati reputa che l'”app delle foto” sia la più vanitosa.

I più narcisi? Sono su Instagram, battuti Facebook e Snapchat

Nell'epoca dei social e delle app, dove l'apparenza e la virtualità contano più che la realtà, LendEdu, un sito che si occupa di prestiti per studenti, ha svolto un sondaggio su 3.701 giovanissimi chiedendo loro quale sia l'app più vanitosa. I risultati sono stati molto interessanti: secondo il 64% dei millennials è Instagram l'applicazione per narcisi, che batte Facebook, Snapchat e Twitter.

Come sappiamo su Instagram tutti fanno a gara per postare l'immagine più bella, con il solo obiettivo di farsi guardare e generare like e commenti. Il 67% degli studenti ha inoltre affermato di seguire su Instagram un particolare comportamento, cioè quello di dare un “like” ad un utente solo perché questo ha messo il “mi piace” alle loro foto, una sorta di “do ut des”, una prassi che sembra ormai consolidata sui social network.

Il sondaggio ha poi chiesto agli studenti se conoscevano persone che avevano rimosso la propria foto da internet solo perché non aveva ricevuto abbastanza “like”, e ben il 78% dei ragazzi ha risposto in maniera affermativa. “All'inizio il mondo dei social media era un posto in cui gli utenti davano aggiornamenti sulle loro vite ai loro amici. I social media di oggi invece hanno uno scopo diverso, specialmente per i millennials. Per la maggior parte di loro si tratta di strumenti con la capacità di creare nuovi individui, staccati dalla realtà” si legge sul sito di LendEdu come commento al sondaggio. “Usano queste piattaforme per vantarsi dei loro traguardi quotidiani, costruendo meticolosamente la loro immagine pubblica e nutrendo il loro ego in questa epoca di interconnessione digitale” afferma un portavoce dell'azienda. “I risultati di questo questionario hanno comunque provato che la maggior parte degli utenti di Instagram non posta per condividere in maniera genuina le proprie esperienze con gli altri. L'unica ragione è quella di raccogliere un numero sufficiente di like. I millennials preferirebbero nascondere le loro vite al pubblico piuttosto che vivere nell'agonia di aver un post poco popolare sul proprio profilo" ha concluso.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Story
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 

Playlist tutte